Racconto: Mara Paggi

Category

Racconto

Date

24 febbraio 2017

Share it:
About

Eh sì, sono cresciuta nell’oratorio San Luigi a Lecco e ne sono contenta! Anche se non sono così ” vecchia” il mio era un oratorio femminile! Dai “maschi” si poteva andare solo dalle 17 in poi.

Il mio oratorio è stato anche quello in cui si faceva ancora il catechismo di domenica, il mio oratorio è stato quello delle partite infinite di palla battaglia, bandiera e 4 caselle, il mio oratorio è stato quello che, cascasse il mondo, al momento della preghiera non sfuggiva nessuno! Però non era un momento noioso o vuoto,anche li si respirava il bello dello stare insieme, e proprio li capivi che il tuo oratorio esisteva grazie a quel Gesù che fin da piccola imparavi a conoscere e pregare.

È stato il mio oratorio per parecchi anni, ci sono cresciuta e sono diventata la donna che sono, le amicizie nate e cresciute in oratorio mi accompagnano ancora, i momenti vissuti in oratorio sono quelli che racconto con più simpatia, ma anche con un velo di tristezza per chi non ha, oggi, la possibilità di fare la mia stessa esperienza….in fondo però se ci penso, per fortuna sono nata prima… sono cresciuta nel mio oratorio!