Racconto: Tatiana Lazzati

Category

Racconto

Date

7 marzo 2017

Share it:
About

Tutto quello che mi è servito nella vita l’ho imparato all’oratorio.
Perchè l’oratorio è la metafora della vita e questo è ciò che ho imparato:
Condividere tempo, gioia, giornate…
La gratuità
Riportare le cose dove erano
Pulire le cose che sporchi e mettere a posto il proprio disordine.
Chiedere scusa.
Pane e cioccolato sono una merenda sana
Vivere una vita equilibrata: imparare ogni giorno a pensare, disegnare, dipingere, cantare, ballare, suonare e lavorare un po’.
Essere consapevole delle meraviglie che mi circondano
Piantare un piccolo seme in un bicchiere di plastica: le radici scendono e la pianta sale e nessuno sa veramente come o perché, ma siamo tutti così.
La piantina nata dal piccolo seme muore. Tutti muoiono. Anche noi un giorno.
Ho imparato le regole d’oro dell’ amore dell’ecologia, della politica, dell’uguaglianza e vita sana.
Grazie oratorio!